Combattere le smagliature
16/03/2021
Protezione solare tutto l’anno.
08/04/2021

Palli sensibili: come trattarle.

La sensibilità è una condizione soggettiva della pelle, caratterizzata da sensazioni di prurito, bruciore e tensione.

La pelle sensibile si differenzia dalla pelle normale in quanto è più sottile, tendenzialmente secca, con maggiore predisposizione all’arrossamento e alla fragilità capillare.

Se soffri di pelle sensibile, meglio evitare:

  • l’esposizione al freddo.
  • prodotti irritanti e cure cosmetiche aggressive (lavaggi aggressivi, esfoliazioni, creme non adatte alla tua pelle…).
  • effetti dannosi del sole sulla pelle aumentano la sua sensibilità. Deve essere applicata una buona protezione solare.

Prendersi cura del viso è un’operazione da svolgere regolarmente, ma la skincare per la pelle sensibile ha bisogno di ancor più attenzione perché questa tipologia cutanea tende a reagire con rossori e irritazioni alle aggressioni esterne e spesso presenta allergie a prodotti e ingredienti. 

Proprio per questo motivo, serve una skincare apposita per la pelle sensibile, per conferire all’epidermide tutto il nutrimento di cui ha bisogno, fornire un’ottima base per il makeup e, naturalmente, evitare che la cute divenga ancora più fragile. 

Quindi è consigliabile, per quanto riguarda i prodotti, prediligere formule con attivi idratanti, lenitive e ricostituenti del film-idrolipidico è fondamentale una detersione delicata che rispetti le caratteristiche cutanee.

Con prodotti delicati e ingredienti lenitivi una skincare pelle sensibile ben studiata è tutto ciò che vi serve per prevenire e trattare problematiche come rosacea e couperose, ma anche per dire addio a secchezza e rughe. Venite nei nostri centri a scoprire le linee Skeyndor più adatte alle pelli sensibili.